i nostri piccoli Produttori

Piccoli Produttori Selezionati AlPassoFood

” Ecco i nostri produttori, persone che hanno ispirato AlPassoFood.com e che permettono di far crescere questo progetto.


Abbiamo incontrato ciascuno di loro personalmente, li abbiamo conosciuti e ci hanno fatto scoprire il loro mondo, rendendocene partecipi.


Dalle loro parole e dalle loro storie traspaiono una passione, un entusiasmo e un amore per il proprio lavoro contagiosi e fuori dal comune.


Sono storie di sacrifici, di impegno, di tradizione e innovazione volte a portare un prodotto di eccellenza sulla vostra tavola “

Per quasi 2.000 anni, Sel de Guérande è stata raccolta manualmente. Questo territorio di 1.600 ettari è stato meticolosamente plasmato dall’uomo per produrre Sale. Il know-how è stato tramandato di generazione in generazione fino ad oggi quando il sale viene prodotto sempre allo stesso modo.

Latte fresco di raccolta, a chilometro zero, proveniente dalla Tuscia viterbese, di cui si valuta la freschezza, la sapidità , il profumo.

Ben prima di avviare la produzione di Parmigiano Reggiano (gennaio 2013), la nostra azienda iniziò ad allevare bovini da latte IN REGIME BIOLOGICO GIÀ NEGLI ANNI ’80. 

Oggi Le nostre coltivazioni sono arricchite soltanto da concimazioni organiche ricavate dalle stalle e senza uso di diserbanti chimici. Il proposito de La Perla del Tevere è di dar valore alla biodiversità e al rispetto della natura, per creare benessere, coinvolgendo uomini, animali e ambiente.

 Podere Marella è una tra le prime aziende vitivinicole in Italia ad aver osservato i requisiti dell’agricoltura biologica. Fondata da Fiammetta Inga nel 1974, la tenuta è oggi gestita dal figlio Cosimo Bisiach che dalla madre ha ereditato la passione per il vino e l’amore per la terra.

La SaporMaris nasce nel 2009 per volontà dei titolari Borzelli e De Rossi, da sempre cultori di cose genuine provenienti dal mare e dalla terra. La passione per la pesca sportiva, la disponibilità di pesce fresco, unita al culto per la buona cucina, hanno fatto si che la produzione artigianale casalinga di pesce affumicato e bottarghe diventasse un importante punto di riferimento per amici e conoscenti che in ogni periodo dell’anno ne facevano e ne fanno dilagante richiesta.

La nostra azienda agricola, già dal 2002 è interamente convertita al biologico.

Al fine di preservare al massimo la qualità, tutte le lavorazioni vengono realizzate nel minor tempo possibile esclusivamente all’interno della Azienda Biologica

Nell’azienda si cerca di creare legami e collaborazioni più stimolanti e umane con i lavoratori e di estenderle nel mondo ai nostri clienti… perché si spera che un sistema di valori più giusto sia “contagioso” e si diffonda nel mondo come le onde di una pietra buttata nell’acqua.

L’antica Azienda Agricola Tenuta Orsini, situata alle porte dello storico borgo di Nepi, dal 2009 si occupa principalmente della produzione di Nocciole di alta qualità e di altri prodotti biologici.

Il Dott. Pinto Gioacchino attratto dall’affascinante mondo rurale ha deciso di custodire la tradizione di famiglia mantenendo e tramandando la passione dei suoi antenati. Un progetto basato sulla coltivazione biologica e sulla “filiera corta” compie il suo debutto nel mondo dell’alta gastronomia.

Pralina avvia la sua attività nel 1991 grazie all’iniziativa
di un gruppo di giovani professionisti spinti da passioni
e da esperienze comuni.

Massimiliano da 8 anni gestisce l’azienda a conduzione familiare, ottenendo un certificato biologico di allevamento,  affermandosi per l’elevata qualità dei loro prodotti e per l’allevamento etico dei bovini di razza chianina. 

Dott. Gian Paolo Barbieri, Dott.ssa Neda Barbieri, Dott. ing. Tommaso Pavani, Dott. Chato Della Casa, Dott. inf Bersan.

Sono i soci fondatori di questa azienda innovativa,  hanno voluto sviluppare un prodotto per il mercato Italiano e cioe’ un aglio nero a partire da un D.O.P italiano. 

Nicola Federici è il fondatore di Gourmare.

Gestische un’azienda agricola nei pressi di Forte dei Marmi che realizza sughi di pesce fresco pronti con ingredienti da agricoltura biologica auto-prodotti a km 0.

 

Laura Lupo, imprenditrice che, un paio di anni fa, scommette sull’idea di portare sui mercati nazionali e internazionali i prodotti della propria terra, trasformati in delizie sia dolci che salate per soddisfare i palati più sofisticati che ricercano autenticità.

Luigi aveva un sogno, trasformare tutti i frutti della sua terra in prodotti di eccellenza, supportato dalla sorella Maria Sole e dai genitori Cristiana e Sabatino, ha creato Ammano.

La cura e l’attenzione per ogni singolo dettaglio, per ogni singolo passaggio, garantiscono al nostro consumatore un prodotto, senza sbavature, buono, sano, EQUO e SOLIDALE, con grandi caratteristiche aromatiche

Nati e cresciuti in Costiera Amalfitana, nell’antica conca di Cetara, l’acqua è la nostra casa. Ed è nel rispetto dell’ecosistema marino che ci vengono assegnate dall’Ue, ogni anno, delle quote pesca di tonno rosso per ciascuna barca.

La  Cooperativa Mare dell’Etna di Portopalo di Capo Passero è una realtà imprenditoriale nata a Luglio 2016 con l’intento di creare un prodotto rigorosamente locale FAO 37, pescato solo ed esclusivamente nel Mar Mediterraneo e trasformato totalmente a mano

La nostra idea è quella di prenderci cura di questa parte di Puglia ancora nascosta, facendola sentire una Diva gentile, restituendole la bellezza

Da quattro generazione il parco ostriche di Alain et Pierre Morvain, in Bretagna, si è distinto nel settore per l’incomparabile sapore delle sue Ostriche.

UN’ESCLUSIVA ALPASSOFOOD

Noi di TORREFAZIONE CAFFÈ GOURMET, che di amore e passione ce ne mettiamo tanta, non potevamo mancare a questo appuntamento!

Unica in Alto Adige è anche la varietá delle piantine di 500 tipi diversi con una lista che si allunga ogni anno.

Si parte da A come Afrikanische Federblume (justicia odorata) e si arriva alla Z come Zyprisches Strauchbasilikum (basilico perenne cipro).

Vittorio Scoccini, classe ’86, è nato e cresciuto nel cuore di Roma Nord, a un passo da Ponte Milvio. 

Oggi si è spostato di poco, nel quartiere Flaminio, ma tutti i giorni percorre 90 km per raggiungere Narni.

Lì, nell’affascinante campagna dell’Umbria, ha creato la sua azienda: Agricola Nera.

“Mio nonno Emidio iniziò l’attività di mugnaio alla fine della seconda guerra mondiale.

L’Italia da ricostruire, il bisogno di ricominciare, lo portarono a realizzare non solo il molino ma anche un pastificio e un oleificio.

Da quel primo progetto e per mantenere viva e coerente la passione di mio nonno e della famiglia, da quasi 20 anni ho scelto di convertire l’impianto a molino e dedicarlo totalmente al bio.

Molino Agostini è bio al 100%.”

Quando Felice e Iride Guerzoni, nel tentativo di reagire al problema dell’inquinamento dei fiumi e dell’aria, nel 1984 decisero di abbracciare la filosofia Biodinamica registrandosi direttamente alla Demeter in Germania per ottenere la certificazione.

Dall’incontro di questa terra piena di memoria con la passione di Ovidio e Paola per l’agricoltura biologica è scaturita, nel 1989, la scelta di convertire l’attività di famiglia. Una passeggiata tra i coltivi consente di osservare uno dei segni inequivocabili dell’agricoltura in equilibrio con l’ambiente: siepi e cespugli spontanei, animali selvatici e moltitudini di fiori multicolori visitati dalle api per raccogliere il nettare.

Un progetto più ambizioso che ha come obiettivo prioritario, il rispetto per l’ambiente e la sua salvaguardia, convinti che l’agricoltura sostenibile garantisca un futuro anche per le generazioni che seguiranno.

Appassionato di vini, cura lui stesso il lavoro della vigna, la vinificazione e l’elaborazione del vino. Non vengono utilizzati prodotti chimici o insetticidi, i terreni sono coltivati nel più gran rispetto dell’agricoltura biologica e biodinamica.

L’azienda Terra D’Arcoiris di Paola Leonardi e Walter Loesch si compone di circa 40 ha, di cui 8 di bosco, 7 di vigneto, 3 di uliveto, 4 di frutteto, 18 di seminativo dove si alternano al prato, cereali e legumi.

“Mio nonno Emidio iniziò l’attività di mugnaio alla fine della seconda guerra mondiale.

L’Italia da ricostruire, il bisogno di ricominciare, lo portarono a realizzare non solo il molino ma anche un pastificio e un oleificio.

Da quel primo progetto e per mantenere viva e coerente la passione di mio nonno e della famiglia, da quasi 20 anni ho scelto di convertire l’impianto a molino e dedicarlo totalmente al bio.

Molino Agostini è bio al 100%.”

L’Azienda Agricola Biologica Silvanus in collaborazione 

con l’Associazione di Promozione Sociale “Gipa Fuori dalla Stanza” 

propone una idea di orto “oltre il Biologico”.

 I prodotti sono coltivati con metodo Sinergicosenza alcun concime, nemmeno di tipo naturale, per offrire ortaggi che siano al 100% così come la terra stessa ce li dona, preservando la stagionalità e il naturale ciclo di vita dei prodotti.

L’Azienda Agricola Gregori muove i suoi primi passi circa 30 anni fa, con la nascita di un’impresa a conduzione famigliare che si pone l’obiettivo di creare un’agricoltura ricercata e, allo stesso tempo, che seguisse il naturale percorso di crescita dei frutti della terra.

L’ azienda agricola Cattani nasce nel 1949 da un’ idea di Gino Cattani,con gli anni è andata sempre più a crescere e attualmente opera in diversi settori.

Il succo che, ad onor del vero, è propriamente una spremuta di melagrana è confezionato in bottigliette da 200ml ciascuna , da questo anno produciamo anche succo 50% melagrana e 50% pera , entrambe da agricoltura biologica .

Situata sulle colline riminesi, Galvanina prende il nome dall’omonima fonte di acqua minerale.

È qui che, un secolo fa, inizia l’attività di imbottigliamento di acqua Galvanina: prima come produzione artigianale, poi come vera e propria azienda industriale. 

 

La nostra azienda agricola, già dal 2002 è interamente convertita al biologico. In una zona naturalmente vocata come la morbida collina lucana, abbiamo nel tempo realizzato due impianti specializzati di noce, scegliendo principalmente la noce, apprezzatissima in tutto il mondo, e in parte l’ottima Hartley.

Per noi nati e cresciuti in Toscana, l’arte del mangiare bene, il piacere della buona tavola e degli ingredienti genuini della nostra terra, sono elementi che rivestono un ruolo fondamentale nella vita di tutti i giorni.

Giuseppe il titolare dell’azienda e sua figlia Carlotta ci hanno accolto mostrandoci tutti i loro impianti, dagli animali alla produzione del latte e Formaggi, raccontandoci la loro passione e la loro storia.

Sophie e Nil stavano cercando di migliorare il loro ambiente per il benessere della loro famiglia.

Fu allora che decisero di iniziare a produrre il proprio sapone.

Seguiteci su Instagram e Scopri le nostre giornate @alpassofood

Rispondiamo a tutte le vostre domande su WHATSAPP