Terra d'Arcoiris, Chianciano Terme(SI) TOSCANA

 

 

Floria e Lorenzo
Florian di Terra d’Arcoiris con Lorenzo di AlPassoFood

 

 

L’azienda Terra D’Arcoiris di Paola Leonardi e Walter Loesch.

Oggi il figlio Floria (in foto) gestisce gran parte dell’azienda che si compone di circa 40 ha, di cui 8 di bosco, 7 di vigneto, 3 di uliveto, 4 di frutteto, 18 di seminativo dove si alternano al prato, cereali e legumi.

Si produce in agricoltura biologica certificata  oltre al Vino: Frutta (mele, prugne, ciliegi), olio, cereali, legumi.

L’azienda ha iniziato l’agricoltura biologica fin dal 1987.

Dal 1993 hanno smesso di concimare la vigna.

Dal 1990 mantengono un inerbimento completo e spontaneo, l’erba cresce alta, matura e si risemina da sola.

Prima di vendemmiare schiacciano e trinciano tutto per esigenze di lavoro.

La vigna più vecchia, impianata nel 1968, si compone di un blend per chianti dell’epoca, Sangiovese, Canaiolo, Malvasia nera e bianca, Trebbiano e un po di Grigetto, chiamato Pulcinuncolo, qualche vite di Mammolo, di Ciliegiolo, ed occupa 3,5 ha.

La vigna nuova, impiantata nel 1999-2001 è per la maggior parte costituita da Sangiovese con piante di Syrat, Merlot, Ciliegiolo, Foglia Tonda, Mazzese, Malvasia Nera.

Nel 1991 sono stati piantati 4 ha di frutteto, peschi, pruni, ciliegi, e soprattutto meli.

Le varietà vanno dall’antica Annurca, alla Goldrush, per le mele, Cosciamonaca e Stanley, per le prugne, Bigarreau Moreau, per le ciliegie.

L’olio è prodotto su 3 ha di ulivi giovani.

Condividi con i tuoi amici

Promozione di Benvenuto

10% di Sconto!

Registrati e Raggiungi 49€ di spesa!

Ricevi il COUPON sconto nella MAIL dopo la REGISTRAZIONE

alpassofood

Sono state aggiornate le informazioni relative all’utilizzo dei tuoi dati personali nella nostra Politica sulla Privacy.

Utilizziamo i nostri cookie e quelli di terzi per migliorare la tua esperienza e i nostri servizi, dato che ci consentono di analizzare la navigazione sul nostro sito web. Se si prosegue nella navigazione, se ne riterrà accettato l’uso.

CLICCA QUI PER CONOSCERE LA NOSTRA

COOKIE POLICY