English EN French FR Italian IT

Frutta e Verdura di Aprile

Frutta e Verdura di Aprile
Frutta e Verdura di Aprile

LA FRUTTA E VERDURA DI APRILE

Tra gli scherzi del 1 aprile 🐟, le giornate che si allungano e la primavera che sta arrivando: il buon umore si fa sentire!

 

Ad accompagnare l’arrivo delle belle giornate, il mese di aprile lascia il posto a nuova frutta e verdura di stagione 🥝

LA TERRA SI SVEGLIA, 

ARRIVANO I PRIMI GERMOGLI E I FIORI PROFUMANO L’ARIA.

Con l’arrivo del sole sono disponibili verdure sempre più colorate.

 

Porri e Cavoli lasciano il posto dolcemente a Patate Novelle, giovani Carote dolci, Ravanelli, Asparagi e Piselli appena colti.

 

Questi sono i re della primavera. Verdi, tenere, croccanti e leggermente dolci, deliziano grandi e piccini.

 

L’Asparago annuncia anche il ritorno delle giornate di sole.

Verdi, bianche o viola, puoi goderti queste deliziose piante fino a giugno.

Sono ricchi di potassio, calcio, magnesio, vitamine e fibre!

La Frutta di Aprile

Arance Navel

L’arancia Navel, viene raccolta in Italia tra Ottobre e Marzo,

sono molto succose, prive di semi, hanno una polpa bionda e un gusto dolce.

Fragole

Iniziano proprio ad Aprile le prime Fragole, come la Favetta di terracina, per poi passare alle fragole biologiche da campo.

Ottima come ingrediente per rinfrescanti macedonie estive, si presta a fare da sfizioso ingrediente per ricette nuove e particolari che sperimentano nuovi sapori ed abbinamenti.

Limoni

Inizia ad Aprile la vendita del Limone a marchio IGP
Vera eccellenza del territorio, unico per il suo sapore e dolcezza

Kiwi Giallo

Il kiwi è il campione di vitamina C: 2 kiwi coprono il 100% del fabbisogno giornaliero di vitamina C degli adulti

Mele

Una mela al giorno toglie il medico di torno!

Importante mangiare una mela Biologica per assaporare tutte le vitamine.

Pere

La pera accompagna sia il sale che il dolce, dall’antipasto al dolce.

Permette così la realizzazione di ricette che siano allo stesso tempo sane, originali e gourmet.

Inoltre, è un’ottima fonte di fibra alimentare e buccia ricca di antiossidanti, preverrebbe le malattie cardiovascolari e alcuni tumori

Le Verdure di Aprile

Agretti

Gli agretti sono i germogli e i rametti teneri di una pianta tipicamente primaverile e dalle molte proprietà benefiche.

Sono ottimi da impiegare in cucina.

Asparagi

I più noti benefici degli asparagi sono probabilmente quelli depurativi e drenanti.

Grazie all’abbondanza di acqua e potassio, alla presenza di asparagina, questi ortaggi stimolano la diuresi la funzione epatica e renale, aiutando ad eliminare le tossine e il ristagno di liquidi.

Quindi a ridurre la cellulite.

Inoltre, è un’ottima fonte di fibra alimentare e buccia ricca di antiossidanti, preverrebbe le malattie cardiovascolari e alcuni tumori

Carciofo

Il carciofo ha proprietà digestive e diuretiche, contiene tante sostanze benefiche e antiossidanti, vitamine e sali minerali, e in generale contribuisce al benessere del nostro organismo.

In particolare, contiene cinarina, una sostanza che fa molto bene al fegato.

Broccoli

In cucina questa verdura è estremamente versatile: oltre che un contorno gustoso, può essere un ottimo condimento per un primo piatto, la protagonista di una zuppa calda o anche l’ingrediente per una lasagna bianca o una torta rustica.

Carota

La carota si configura come vera e propria miniera di minerali: ferro, calcio, magnesio, rame, zinco.

Ma non solo: la carota apporta pro-vitamina A (carotenoidi), vitamina B e C; tra tutti i vegetali rappresenta  la fonte più ricca di beta-carotene, trasformato in vitamina A dall’organismo in caso di bisogno.

Cipolla

La cipolla rossa è una varietà molto aromatica e ha un sapore dolce.

Aiuta a ridurre i livelli di colesterolo cattivo, contiene vitamina C, ferro, vitamina E, selenio, iodio, zinco e magnesio.

Ha proprietà antinfluenzale, antiemorragica, tonificante per vene e arterie.

È famosa per il suo potere diuretico e depurativo.

Patate

ome tutte le patate, anche le novelle hanno un modesto apporto proteico a fronte di un alto potere sfamante, ma rispetto alle altre varietà contengono meno glucidi, meno amido e potassio ma maggiore selenio e zinco, e come le grandi maggiori contengono vitamine del gruppo B e C.

Cavolo

Il cavolo cappuccio è utilizzato cotto e crudo in insalata, possiede un’alta percentuale di acqua, un equilibrato contenuto vitaminico e un discreto contenuto in calcio, fosforo e potassio.

Il cavolo cappuccio contiene elevati livelli di antiossidanti, vitamina A, B1, B2 e C.

INSALATA

Assai povera di calorie, è ricca di sali minerali (soprattutto potassio, calcio, fosforo, magnesio, rame, ferro e zinco) e di vitamine (in primis vitamina A, ma anche vitamine del gruppo B, E, K, C e J). Le foglie più scure sono ricche in acido folico, vitamina B9, carotenoidi (soprattutto beta-carotene).

Piselli

I piselli freschi sono legumi dalla numerose proprietà benefiche.

Si abbinano a riso, orzo, farro e agli altri cereali, ma sono ottimi anche come contorno per secondi di carne e pesce.

FAve

La fava ha il sapore della primavera e pertanto, come prodotto fresco, è reperibile tra aprile e maggio, fino a giugno, ma è importante che al momento dell’acquisto i baccelli siano lucidi, senza macchia, tanto da ‘schioccare’ come segno di freschezza, quando si spezzano per trarne i semi.

Frutta e Verdura di aprile

Verdura di Aprile
Frutta di Aprile

Seguiteci su Instagram per tantissime novità @alpassofood

 

Rispondiamo a tutte le vostre domande su WHATSAPP

AlPassoFood

Lascia un commento

Condividi!

Promozione di Benvenuto

10€ di Sconto!

Registrati e Raggiungi 49€ di spesa!

Ricevi il COUPON sconto nella MAIL dopo la REGISTRAZIONE

alpassofood

Sono state aggiornate le informazioni relative all’utilizzo dei tuoi dati personali nella nostra Politica sulla Privacy.

Utilizziamo i nostri cookie e quelli di terzi per migliorare la tua esperienza e i nostri servizi, dato che ci consentono di analizzare la navigazione sul nostro sito web. Se si prosegue nella navigazione, se ne riterrà accettato l’uso.

CLICCA QUI PER CONOSCERE LA NOSTRA

COOKIE POLICY