Limone Costa d’Amalfi IGP Biologico 1kg

(57 recensioni dei clienti)

Limone Costa d’Amalfi IGP Biologico

 

  • BUCCIA EDIBILE

 

  • SAPORE INTESO

 

  • PATRIMONIO UNESCO

 

  • VENGONO TRATTATI SOLO BATTERIOLOGICAMENTE CON ALTRI INSETTI

 

  • ZERO RESIDUI

 

5,50 

Limone Costa d’Amalfi IGP Biologico

SPEDIZIONI IN EUROPA and USA

Il Vero Limone della costiera Amalfitana

Conosciuto in tutto il mondo per il suo profumo intenso

Considerato il migliore Limone al mondo

Limone Costa d'Amalfi IGP Biologico 1kg

Varietà: Sfusato Amalfitano

Il Limone Costa d’Amalfi I.G.P., la cui cultivar è lo Sfusato Amalfitano, fa la sua comparsa intorno all’XI secolo grazie agli Arabi che lo portano qui dopo averlo introdotto in Spagna e Sicilia. In quest’epoca il paesaggio amalfitano comincia a punteggiarsi di limoneti, ribattezzati “giardini” per la loro bellezza naturale, utilissimi per arginare la minaccia del dissesto idrogeologico.

La Costiera Amalfitana è famosa in tutto il mondo per i suoi panorami e per la spettacolare bellezza del suo territorio, al punto da essere iscritta da molti anni come patrimonio dell’umanità dall’Unesco.

 

Caratteriste del Limone di Amalfi

Molto profumato e aromatico, lo Sfusato Amalfitano è un agrume dalla forma ellittica allungata, “affusolata”, con pochi semi, che presenta una buccia di spessore medio e color giallo brillante. Il suo succo è abbondante, alquanto acido; il peso si aggira dai 100 grammi in su.

Il Limone Costa d’Amalfi I.G.P. si coltiva in una piccola area della Costiera Amalfitana compresa tra i comuni di Amalfi, Cetara, Furore, Maiori, Minori, Positano, Conca dei Marini, Ravello, Praiano, Scala, Tramonti e Vietri sul Mare

Limone Costa d'Amalfi IGP Biologico 1kg

 

Limone Biologico dell’Azienda Agricola Salvatore Aceto

Va riconosciuto alla famiglia Aceto il merito di  essere stata la promotrice e fondatrice del Consorzio di Tutela del Limone Costa d’Amalfi IGP, che con impegno e dedizione si dedica a  “promuovere e divulgare le caratteristiche uniche di questo prodotto di eccellenza presso i consumatori, gli operatori commerciali, gli operatori professionali, i media e i tour operators“.

Per le numerose attività nel campo della limonicoltura, il padre Luigi Aceto è stato insignito dei titoli di Cavaliere Ufficiale della Repubblica e Cavaliere del Lavoro.

L’azienda è certificata da Agricoltura Biologica.

I terreni aziendali, pari a 12,44 ettari, sono infatti certificati biologici, per l’intera superficie, di cui:

  • 2,51 Ettari – produzione di Limoni di Amalfi
  • 9,93 Ettari – aree boschive e Pascolo

 

 

Amalfi Lemon experience

 

Amalfi Lemon Experience

Se vi trovate ad Amalfi, consigliamo il LEMON TOUR presso l’azienda di Salvatore Aceto.

Offrono visite al limone e corsi di cucina ispirati alla tradizione che vi regaleranno emozioni uniche.

La loro è una storia familiare di agricoltori che si prendono cura di questa terra da 6 generazioni.

“Venite nei nostri limoneti e vivete un’emozionante giornata nella natura alla scoperta dell’anima autentica di Amalfi.”

 

 

 

Limoncello Amalfitano: la ricetta originale

Il limoncello è un liquore digestivo dal sapore fresco e aromatico, tipico della Costiera Amalfitana. La sua preparazione è semplice e richiede solo pochi ingredienti:

Ingredienti:
  • 10 limoni non trattati della Costiera Amalfitana
  • 1 litro di alcool puro al 95%
  • 500 ml di acqua
  • 400 gr di zucchero
Preparazione:
  1. Lavare accuratamente i limoni e asciugarli con un panno pulito.
  2. Con un pelapatate, ricavare la scorza dei limoni, facendo attenzione a non prelevare la parte bianca, che risulterebbe amara.
  3. Inserire le scorze di limone in un barattolo di vetro con chiusura ermetica e versare l’alcool puro.
  4. Chiudere bene il barattolo e lasciar macerare in un luogo fresco e buio per 30 giorni.
  5. Trascorso il tempo di macerazione, preparare uno sciroppo semplice: in una pentola, portare a ebollizione l’acqua con lo zucchero. Mescolare fino a sciogliere completamente lo zucchero.
  6. Lasciar raffreddare completamente lo sciroppo.
  7. Filtrare l’alcool dalle scorze di limone e unirlo allo sciroppo freddo.
  8. Mescolare bene il composto e imbottigliarlo in bottiglie di vetro sterilizzate.
  9. Lasciar riposare il limoncello in un luogo fresco e buio per almeno 10 giorni prima di consumarlo.
Consigli:
  • Per un limoncello dal gusto più intenso, prolungare il tempo di macerazione fino a 45 giorni.
  • Se preferite un liquore più dolce, aumentare la quantità di zucchero a 500 gr.
  • Il limoncello si conserva in frigorifero per diversi mesi.
Varianti:
  • È possibile aromatizzare il limoncello con vaniglia, cannella o zenzero.
  • Per un tocco di freschezza, aggiungere al composto 100 ml di succo di limone fresco.

Il limoncello è un ottimo digestivo da gustare freddo a fine pasto. È perfetto anche come ingrediente per cocktail e dolci.

Scintilla di creatività:

Immaginate di essere in Costiera Amalfitana, tra i limoni profumati e il mare cristallino. Con questa ricetta, potrete portare a casa un po’ di questa magia e assaporare il vero gusto del limoncello artigianale.

Buon appetito!

 

 

 

 

Seguiteci su Instagram per tantissime novità @alpassofood

Rispondiamo a tutte le vostre domande su WHATSAPP

 

Limone Costa d'Amalfi IGP Biologico 1kg Salvatore Aceto, AMALFI(SA) CAMPANIA

57 recensioni per Limone Costa d’Amalfi IGP Biologico 1kg

4,9
Basato su 57 recensioni
5 stelle
89
89%
4 stelle
10
10%
3 stelle
0%
2 stelle
0%
1 stella
0%
1-3 of 57 reviews
  1. Avatar di Carmela Penna

    100 % satisfait. Parfait.

    (0) (0)
  2. Avatar di Guido C.

    Ottimi

    (0) (0)
  3. Avatar di michel VANDEN BORRE

    Très beaux citrons et livraison parfaite

    (0) (0)
Aggiungi una recensione
You must be logged in to post a review Accedi

Consegne e Spedizioni

Informati su tutte le nostre spedizioni refrigerate e non

prezzi e tempi di consegna

Prodotti che possono interessare ?

Promozione di Benvenuto

10% di Sconto!

Registrati e Raggiungi 49€ di spesa!

Ricevi il COUPON sconto nella MAIL dopo la REGISTRAZIONE

alpassofood

Sono state aggiornate le informazioni relative all’utilizzo dei tuoi dati personali nella nostra Politica sulla Privacy.

Utilizziamo i nostri cookie e quelli di terzi per migliorare la tua esperienza e i nostri servizi, dato che ci consentono di analizzare la navigazione sul nostro sito web. Se si prosegue nella navigazione, se ne riterrà accettato l’uso.

CLICCA QUI PER CONOSCERE LA NOSTRA

COOKIE POLICY