Consegna a Roma e Provincia Martedì e Venerdì

Spedizione Garantita in Tutta Italia in 24/48 ore 

English EN French FR Italian IT

Ciliegia di Celleno

Ciliegia di Celleno

Piccolo Frutto delizioso

il ‘Consorzio di Tutela e Valorizzazione della Ciliegie di Celleno”, che ha tra i suoi scopi anche quello di migliorare ulteriormente un prodotto destinato a collocarsi tra le tipicità e le eccellenze della Tuscia.

 

Consorzio di Tutela e Valorizzazione della Ciliegie di Celleno (VT)

 

 

Il prodotto non è attualmente in magazzino e non è disponibile.

LA CILIEGIA DI CELLENO

Le ciliegie tipiche di Celleno crescono in terreni sabbiosi o comunque poco compatti e ciò conferisce caratteristiche e sapore unici.
I frutti sono in genere medio-piccoli del tipo cosiddetto Ravenna della Sabina, hanno la polpa diversa a seconda della varietà. Le duracine hanno la polpa dura e croccante e di colore bianco, rosso o tendente al bordeaux; le tenerine invece hanno la polpa morbida e succosa e rossa.
Ricco di sali minerali e vitamine è un frutto ideale per disintossicare e depurare l’organismo e per sopperire alle carenze vitaminiche. Hanno una bassa concentrazione di grassi e quindi sono indicati in regimi ipocalorici o come spuntino in ogni momento della giornata.

 

CONSORZIO:

I soci, ed anche produttori, attualmente sono 22
La superficie utilizzata è di 16 ettari, e si estende nei territori dei paesi di S. Angelo, Roccalvecce e Celleno.
Il 2002 è stato l’anno della prima piantagione con la messa a dimora di circa 1.000 piante. Dal 2007 ad oggi siamo arrivati ad un totale di 6.022 piante, cosi suddivise:
– 1.132 specie autoctone
– 4.890 varietà nazionali

 

COLTIVAZIONE:

La ciliegia di Celleno viene coltivata secondo principi che mantengono intatte le qualità del frutto.

Raggiunta la maturazione verso la fine di maggio, i frutti vengono raccolti a mano, evitando così il processo meccanico, a volte traumatico.

Stipate in cassette da 10 kg circa, vengono immesse subito sul mercato, in continue, piccole forniture che garantiscono sempre la genuinità e la freschezza del prodotto. 

Ottime se consumate fresche, sono anche ingrediente ideale per dolci, sciroppi e marmellate. 

Il colore rosso vivo permette un utilizzo a fini decorativi con gelatine, frutta candita, salse e guarnizioni di ogni genere.

VALORIZZAZIONE DEL PRODOTTO:

Per valorizzare la coltura nel 1960 viene inaugurata a Celleno la Sagra delle Ciliegie che, interrotta nel 1969 a causa della grave crisi produttiva del settore, è ripresa con successo nel 1996.

Proprio a Celleno, nel giugno del 2003, venti comuni italiani hanno costituito l’Associazione Nazionale Città delle Ciliegie di cui Celleno è la città capofila, con la finalità di valorizzare il prodotto su scala nazionale ed internazionale.

Oltre agli stands per la vendita del prodotto è prevista anche una gara fra produttori per l’aggiudicazione della migliore qualità. Nell’ambito della festa si è andata affermando in questi ultimi anni la gara dello “sputo del nocciolo” di ciliegia.

La sfilata si conclude con la “crostatona”, una crostata di marmellata di ciliegie lunga oltre 10 metri.

 

Link

Seguici su Instagram @alpassofood e scopri nuovi piccoli produttori

Scopri tantissime ricette nel nostro blog

 

ciliegia di celleno

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Ciliegia di Celleno”

Benvenuto in AlPassoFood

Installa App
×

Promozione di Benvenuto

10€ di Sconto!

Registrati e Raggiungi 49€ di spesa!

Ricevi il COUPON sconto nella mail dopo la Registrazione

alpassofood

Sono state aggiornate le informazioni relative all’utilizzo dei tuoi dati personali nella nostra Politica sulla Privacy.

Utilizziamo i nostri cookie e quelli di terzi per migliorare la tua esperienza e i nostri servizi, dato che ci consentono di analizzare la navigazione sul nostro sito web. Se si prosegue nella navigazione, se ne riterrà accettato l’uso.

CLICCA QUI PER CONOSCERE LA NOSTRA

COOKIE POLICY