Spedizione in tutta Italia, gratis per ordini superiori a € 79

Cavolo Verza

Cavolo Verza km0

Da agricoltura etica e sostenibile.

La verza (Brassica oleracea sabauda), altrimenti detta cavolo verza (o anche cavolo di Milano), è una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Crucifere, il che la rende molto simile, soprattutto nel sapore, al cavolo cappuccio. Molto ricca in vitamina A , vitamina C e K, la verza è ricca di proprietà nutrizionali.

2,70

SALUTE:

In numerosi studi, si conferma la capacità della verza di essere un ortaggio

  • diuretico, grazie al buon apporto di potassio e al minimo contenuto di sodio
  • antiossidante, grazie alle elevate quantità di vitamina E e C
  • stimolante dell’attività intestinale, grazie all’apporto di fibre
  • protettivo per la mucosa dello stomaco, grazie alla buona concentrazione di S-metilmetionina e glucosinolati, isotiocianiane antiinfiammatorie, polifenoli antiossidanti e glutamine

Inoltre, molte sono le ricerche che hanno dimostrato che il cavolo verza e gli altri ortaggi della famiglia delle crucifere sarebbero capaci di esercitare un’azione protettiva nei confronti dei tumori.

 

CUCINA:

La verza è una verdura facile a da cucinare, e le sue foglie, con le loro simpatiche increspature, diventano ottimi piatti da portare in tavola per arricchire il menu con un buon sapore intenso ma delicato.

Ne esistono diverse varietà, differenti per colore e sfumature di gusto, e grazie ai nostri consigli imparerete come cucinare la verza verde, esaltandone il sapore facendola in umido o in insalata, e come cucinare la verza bianca e quella rossa, per dare un tocco di colore ai vostri piatti.

Oggi vedremo insieme come cucinarla, impareremo le tecniche più veloci e adatte alla sua preparazione che, con semplici passaggi, vi daranno tante idee per mettervi ai fornelli e scegliere il modo che preferite per gustare al meglio questo ortaggio.

È un alimento davvero molto versatile: generalmente, siamo abituati a immaginarla protagonista di buonissime e fumanti minestre, visto che è soprattutto un ortaggio che si raccoglie nella stagione invernale, ma si può mangiare anche cruda come insalata con le sue foglie croccanti, è ottima come contorno e squisita come base di sfiziosi involtini.

PROVA ALPASSOFOOD
-10%

Inserisci il codice:

“PASSO10”

-10%  sul tuo primo ordine!

icona

Sono state aggiornate le informazioni relative all’utilizzo dei tuoi dati personali nella nostra Politica sulla Privacy.

Utilizziamo i nostri cookie e quelli di terzi per migliorare la tua esperienza e i nostri servizi, dato che ci consentono di analizzare la navigazione sul nostro sito web. Se si prosegue nella navigazione, se ne riterrà accettato l’uso.

CLICCA QUI PER CONOSCERE LA NOSTRA

COOKIE POLICY